Come Personalizzare il tuo Business per la tua Località

 How to Customize Your Design Business for Your Locality

Ci sono un sacco di vantaggi ad avere una ditta che realizza siti internet. Voi siete il vostro capo e e potete arrivare al lavoro con vostri tempi, ma quello che io considero la parte migliore di essere un freelance è che si può avere clienti in tutto il mondo. Questa non è possibile se si ha un business tradizionale, perché non si possono ottenere clienti provenienti da tutto il mondo. Tenendo a mente questo vantaggio dell’essere imprenditore, ho visto un sacco di concorrenti ignorare l’importanza del marketing di se stessi a livello locale e dare più importanza ai progetti che risiedono fuori dalla loro località. Se un cliente viene a voi per un lavoro di progettazione come stampare un calendario, è necessario mostrare al cliente che è possibile incorporare elementi locali nel layout. Leggi tutto “Come Personalizzare il tuo Business per la tua Località”

Mikogo

Tutti, o quasi conoscete teamviewver. pochi conoscono le alternative. Dopo un po’ Teamviewver non funziona più.

A me è successo: dopo x sessioni utilizzate per aiutare amici, parenti e clienti  :-P, una bellissima pop-up mi ha avvertito che avevano rilevato un utilizzo commerciale del programma. Finchè è personale è gratis ma l’utilizzo commerciale richiede un pagamento,

Quindi: o paghi o non usi e se non usi sei fregato. 

Come faccio ad aiutare i miei clienti nell’albese? o vicino Cueno? Puà! Inoltre come faccio a condividere lavori e altro con i miei collaboratori.

Oggi finalmente mi è arrivata la risposta: MIKOGO!

Mikogo è come Teamviewver:

Mikogo is an easy-to-use cross-platform desktop sharing tool, ideal for web conferencing, online meetings or remote support.

Mikogo quindi mi risolve i problemi: gratuito, cross platform e subito pronto. Ma soprattutto Cross Platform. Eh si perchè Mikogo funziona sia per Mac, Windows ed infine per Linux (wow|.. mia piccola Ubuntu!)

Questo è il link: http://www.mikogo.com

Quindi: scaricate e condividete figli. 

Logo mikogo

Terremoto a Torino

Oggi non avete sentito la scossa di terremoto?

Un terremoto di magnitudo(Ml) 4.3 è avvenuto alle ore 14:31:20 italiane del giorno 25/Lug/2011 (12:31:20 25/Lug/2011 – UTC). Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Alpi_Cozie. I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo [fonte: http://cnt.rm.ingv.it/data_id/2218599510/event.html]

E’ accaduto nelle Alpi Cozie, a 25 km di profondità. L’epicentro è stato Pinerolo.

Un po’ di smarrimento c’è stato ma nulla di più. La prima cosa che cui ho pensato è stata l’Aquila.

Ad un certo punto ho sentito dei rumori strani come se qualcuno stesse camminando a piedi nudi col tacco pesante, tam tam tam. sono stati dei rumori intervallati da leggeri a sempre più forti. In casa è tremato tutto: sono uscito di corsa anche perchè non sembrava un terremoto: le scosse non erano ravvicinate. Eppure in cassa i bicchieri si sono mossi e anche un po’ il lampadario.

Cavoli ho capito che questa casa è fatta di carta pesta: basterebbe pochissimo per buttarla giù.

Comunque andate sul sito http://cnt.rm.ingv.it/ cercate l’evento di oggi e rispondete alle domande… sono utili ai ricercatori.